03 settembre 2010

Quelli che a Roma l'11 settembre 2010

tratto da www.maratoneta.it

Il 10 settembre prossimo saranno passati 50 anni esatti dall'impresa di Abebe Bikila. La maratona, alle Olimpiadi di Roma, per la prima volta fu vinta da un campione africano. Un evento che ha mutato lo scenario atletico mondiale, portando sotto i riflettori il grande continente e imponendo per sempre, al mondo podistico internazionale, nuovi ritmi con cui confrontarsi. [...]

L’impresa di Abebe Bikila vive ancora, noi la ricorderemo insieme. C’è un appuntamento a Roma, sabato 11 settembre alle ore 17.00 Presso lo stadio di atletica Nando Martellini - Terme di Caracalla. Per ricordarlo e correre insieme l’ultimo km della maratona fin sotto l’Arco di Costantino… scalzi.
Una corsa non competitiva per contrastare il silenzio delle Istituzioni locali che, nonostante annunci e promesse, non hanno voluto organizzare un evento sportivo, celebrativo, della Maratona delle Olimpiadi del 1960. [...]

ps. un'occasione mancata, almeno una mezza come negli anni passati potevano organizzarla......

15 commenti:

Tosto ha detto...

marco ti do la delega :)

ciro foster ha detto...

Bellissimo evento, virtualmente sono con voi, nella speranza di poter organizzare qcosa nella capitale....prima o poi me faccio l'amatriciana!!!ciao.

Diego ha detto...

Bella iniziativa !

Anonimo ha detto...

Se quel week saro' a casa e non fuori Roma non mancherò.
RB

stoppre ha detto...

FA BENISSIMO ALLA FASCITE...

Marinesdicorsa ha detto...

"Porta alta la NOSTRA bandiera"...

A BUMBAZZZZZZZZZZZAAAAAAAAAAAA

mjaVale ha detto...

buon 42esimo chilometro!!
vedremo dunque la tua foto scalzo ma con maglietta ufficiale BT??
^_^

Daniele ha detto...

Se in quel punto si fosse giocata una finale di coppa del mondo di calcio, hai voglia celebrazioni; una ogni anno. Siamo "figli di uno SPORT minore"...

theyogi ha detto...

gente, era una segnalazione che mi sembrava importante, non ho mai detto che ci sarei stato.... :)

Grezzo ha detto...

Grande iniziativo, sinceramente sono perplesso per la mancata organizzazione di una vera maratona in ricordo dell'evento. Ogni volta che rivedo il documentario delle olimpiadi di Roma con Bikila che sembra volare con i piedi nudi mi vengono i brividi...

Drugo ha detto...

Figli di uno sport minore si, ma per gli altri.
Bragagna quando commenta le olimpiadi si riferisce all'atletica come la Regina delle olimpiadi, preferisco vederla in questo modo : )

Marco Bucci ha detto...

Quasi quasi....!!!

Natalia ha detto...

..."Questo sfizio te la deve togliere"....con le scuse a Toto'....

arirun ha detto...

Su correre avevano scritto che si sarebbe corsa addirittura in notturna la maratona commemorativa,illuminati dalle fiaccole come nel 60!
Avranno avuto poche adesioni o problemi logistici di varia natura!Il km scalzo lo corro in spiaggia a Ravenna alle 17 me lo omologate!?

theyogi ha detto...

ari, sarebbe stato un successo, come negli anni passati, solo che avrebbero avuto problemi col traffico del Sab sera... vuoi mettere le 'necessità' del popolo della notte?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

articoli recenti