31 ottobre 2009

Les Feuilles Mortes












post nostalgico, in chiave 'prevertiana'…. l'approssimarsi di novembre [in foto miss halloween 1979] preannuncia ben altre temperature ma intanto qui, al mare, qualcuno ancora indugia in bermuda e maglietta.... la cosa che più mi secca non è l'arrivo dell'inverno metereologico, in fondo ogni stagione si ama in modo diverso, ma (imperscrutabilmente) il dover rinunciare alle mie amatissime crocs - tra l'altro le uniche che sembrano alleviare una fascite sempre più aggressiva - per tornare a scarpe e scarponi!

questo per i miei biografi, tornando allo sport si corricchia a gg alterni, monitorando eventuali anomalie e cercando di scaricare ogni residua stanchezza: ricordo e speranza di tempi migliori; l'altro ieri massaggio e seduta di tecar... mah! come sempre mi ostino ad esistere, nonostante tutto….


ps. sentita da Chiambretti... "Microsoft rilascia Windows 7: è così avanzato che appena installato esce di casa, vende il pc e compra un Mac!" :))

26 commenti:

Drugo ha detto...

Windows 7 non è poi così avanzato, lo fosse stato si sarebbe scaricato e installato una qualsiasi distro Linux senza il bisogno di uscire di casa o di sborsare un singolo euro ; )

Pimpe ha detto...

sai che io adoro l'autunno ,le foglie secche e i colori che questa stagione ci regala ..

Yogi sei molto simile a me!
.. non so se e' un complimento .. :-)

Anonimo ha detto...

dopo un anno di lotte, risolsi la fascite (c'entra la politica?) con un bel plantare molto rialzato sull'arco e con un buco sotto il tallone.
ma hai provato a vedere se migliora non facendo maratone ma solo cose brevi?
luciano er califfo.

Tosto ha detto...

di la verità: ti sei ispirato al mio post! poi ci hai messo del tuo cioè l'arte! se permetti però in fatto di paesaggi il mio ispira di più :)

Tosto ha detto...

di la verità: ti sei ispirato al mio post! poi ci hai messo del tuo cioè l'arte! se permetti però in fatto di paesaggi il mio ispira di più :)

er Moro ha detto...

Daje Yogi... Il trucco sta nel capire che bisogna obbligarsi ad essere resilienti, solo così si riescono a nn sentire tutti gli acciacchi che qst stile di vita ci regala ;)
Parlo facile xkè vengo fuori da 3 gg di abbattimento fisico totale :D

Karim ha detto...

Come dici, ogni stagione si fa amare a modo suo... l'autunno in ogni caso si sofrza parecchio per farsi amare con le temperature miti, i suoi colori spettacolari e le condizioni perfette per correre!

Fatdaddy ha detto...

Sei un artista a tutto tondo, anche con gli autoscatti te la cavi benone....



Ghghghgh! :DD

Marco Bucci ha detto...

Cristo Yogi... sembra un quadro di Rubens...!!!

Alessandro Grippo ha detto...

Per ora io continuo a godermi le fresche giornate di sole splendente che ancora ci son regalate. Quando inizierà il freddo quello vero solo quelli tosti resisteranno...quello che secca veramente me è il fatto che alle 17e30 è già buio!

stoppre ha detto...

a me piacciono molto le giornate grigie d'autunno, le foglie gialle e l'atmosfera nebbiosa..
come mi piacciono temporali e nevicate abbondanti.
essenzialmente mi piacciono le caratteristiche principali di tutte le stagioni

Ezio ha detto...

La meglio e' miss novembre...stasera sai che festa....DA PAURA...!!!!

the yogi ha detto...

-drugo, forse hai ragione.... neanche il mac è così avanzato! ;)
-pimpe, assolutamente si! ma non diciamolo troppo in giro, c'è della gentaglia pronta a dileggiare per molto meno.... ;))
-lucià, tutto è iniziato con la mara e con essa finirà! sto provando di tutto....
-tosto, è lo stesso calendario... 30anni dopo! francamente aspettavo già da un pò per usare sta foto... :)

the yogi ha detto...

-maurè, credo che il trucco stia nella resilienza inconsapevole... una volta smascherata perde d'efficacia! :)
-karim, amen fratello! banalmente lo preferisco parimenti alla primavera... sò scontato?
-fat, touchè! ma la cosa davvero complicata è stata dipingermi le chiappe allo specchio! ^^
-marcù, mi citi i fiamminghi con tale azzardo che forse botero potrebbe aversene... ;)

the yogi ha detto...

-alex, credo le stagioni estreme, allo stesso modo, ci spingano a sondare quanto d'inesplorato resta ancora in noi stessi....
-stoppre, sono d'accordo: i temperamenti introversi sono affascinati dalle manifestazioni più spettacolari offerte dalla natura....
-ezio, in attesa del calendario delle nostre blogtrotterine faccio di necessità virtù... ;D

Michele ha detto...

Come ti dissi e scrissi la fascite è dovuta ai troppi km, ha ragione Califfo.

unoazero2000 ha detto...

Arrivo un pò in ritardo, ma volevo aggiungere anche i miei complimenti per la gara in terra olandese!
Alla grande yogi, ciao!!!!

insane ha detto...

Chiappone inquietanti...
Se la fascite è sempre più aggressiva forse conviene valutare lo stop per una ripresa completa...
"Tira avanti" solo se hai veramente qualcosa (gare) tra breve a cui non vuoi rinunciare..

Nicole ha detto...

Ma dove le trovi queste foto?

A me piace l'autunno...sarà che sono una diversamente malinconica.

ciro foster ha detto...

Ha ragione Drugo, vai con Linux (anche se nn si riecono a sentire i CD).
Per la resilienza, parla uno poco esperto di lunghe corse e molto di acciacchi.
Bisogna fare come Valentino, fare le curve sui 'problemi' oppure passare dritto!
Pensa ai bimbi del Bangladesh!
Ciao!

the yogi ha detto...

-mikè, impossibile fare la frittata senza rompere le uova... altrimenti dovrei cambiar dieta!
-unoazero, tu l'hai corsa prima e meglio, quindi sono ancora più graditi.... :)
-insane, devo a malincuore darti ragione: sto seriamente valutando quanto sia opportuno affrontare un'altra maratona....

the yogi ha detto...

-nicole, dal tuo stesso spacciatore, ma le mie sono di quart'ordine.... ;D no, diversamente allegra....
-ciro, spesso ci si ritrova in ginocchio proprio per aver trascurato sin troppo certe questioni... :/ ci penso....

stoppre ha detto...

infatti io sono un introverso, per 3-4 minuti.. ;-))

Brant ha detto...

....vorrei vedere quella zucca correre.....
io ho dovuto risolvere in contemporanea una fascite ed una spina calcaneare: per la prima terapia del freddo e plantare; per la seconda tre sedute di....onde d'urto (dolorose ma efficacissime).

Ciccò.rre ha detto...

fascite? storia già vista. Vissuta in prima persona (e non ancora chiusa) in fotocopia alla tua. Ostinato nonostante l'accenno d'infiammazione...

the yogi ha detto...

-stoppre, lo sei lo sei... ;) riconosco le anime affine...
-brant, e t'è andata anche bene visto come riesci a correre... ;) ti si rivedrà prima o poi?
-ciccò, 'ostinato' è un eufemismo... :/ mi do tempo sino a Dic, poi vado di onde d'urto!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

articoli recenti