20 luglio 2011

tagliare le spese è possibile


[Click to Enlarge]

24 commenti:

Ciccò ha detto...

numerosi ambiti (a parer mio !?) non sono stati toccati...

Lucky73 ha detto...

mi ripeterò, ma sei sempre il migliore!

teo ha detto...

:-)grande!

Pimpe ha detto...

se vuoi ti giro la mia foto a monza di mastella.... ;-))

kaiale ha detto...

la situazione attuale non è bella :(

er Moro ha detto...

a Marchè ritira giù la matita da appesa al chiodo e manda un pò di CV.. non sono un esperto: ma come te pochi!

GIAN CARLO ha detto...

Ladri !

Anonimo ha detto...

questi tagliano la sanità (spalleggiati dal popolo disinformato per pigrizia e ignorante in aritmetica, popolo che A PAROLE odia i politici ma poi ci si fida sempre...) in 15 anni posti letto DIMEZZATI (il brasile ha superato l'italia!)... UNA SOLA LINEA FERROVIARIA INUTILE (tav, bocciata nel 2008 dalla corte dei conti, noto covo di terroristi di estrema sinistra) costa quanto l'intero bilancio della sanità annuale.
tanto per rendersi conto della dimensione numerica dei fenomeni.
luciano er califfo.

theyogi ha detto...

gente, siete un pubblico stupendo... non vi merito!

lucià, e vogliamo parlare di quello che risparmieremmo dalle 'missioni umanitarie' tipo libia ecc....?

Anonimo ha detto...

2 mesi di guerra in libia (escluse le altre) costano come 1 anno di intero bilancio delle FF.SS.
però continuano a dire che gli impiegati ff.ss. sono troppi e inefficienti...
a proposito: u.s.a. e germania (sempre presi a esempio di efficienza privatistica) hanno una % di dipendenti pubblici superiore alla nostra...
luciano er califfo.

Tosto ha detto...

se vogliono tagliare devono chiedere a me! io sono un iper-esperto di tagli e riduzioni ... io seguo la filosofia: lavoriamo meno e lavoriamo tutti ... e tagliamo gli stipendi statali a qualsiasi livello oltre un certo livello (che ne so 10000 euri al mese?) i privati devono essere liberi di fare quello che vogliono.
Poi mettiamo un tetto alle pensioni (massimo 4000 euri/mese) deve passare il messaggio che chi lavora a qualsiasi livello guadagna di più di chi non produce (naturalmente vanno poi tutelate le fasce più deboli in particolare gli anziani).
Poi mandiamo in pensione tutti uomini e donne a 65 anni e eliminiamo i vitalizzi ai politici.

Visto? è facile ... poche cose e l'Italia è già di nuovo in sella :) eh he he

Anonimo ha detto...

tosto,
lavorare meno lavorare tutti? seeeeee... non è così proprio perchè i privati sono sempre più liberi di fare quello che vogliono, specialmente far lavorare la gente in regime schiavistico. non solo, ma la maggior parte del debito pubblico è andato nelle tasche di imprenditori PRIVATI (sono loro che comandano, i politici sono solo i loro scagnozzi), dopodichè in paradisi fiscali.
luciano er califfo.

Adriano Maini ha detto...

Sì, ma con referendum seri, come gli ultimi.

insane ha detto...

Bèlla Yogi! ;)

Grezzo ha detto...

E' possibile per tutti tagliare la spesa, tranne che per loro...

Anonimo ha detto...

un aforisma di charles bukowsky che infonde fiducia nel futuro:
"se riusciamo ad andare sulla luna, dovremmo anche riuscire a pulire il cesso".
luciano er califfo.

Black Knight ha detto...

Il problema è che poi andiamo sempre a votare. La vera rivoluzione sarebbe quella di disertare completamente le urne. Ma questa è utopia.

theyogi ha detto...

in islanda si son rivoltati contro il sistema, sconfiggendolo, in belgio senza governo da mesi è salito il pil......

Anonimo ha detto...

ma infatti lo dico da sempre che un governo stabile è una DISGRAZIA. a meno che non pensiamo ingenuamente che i governi lavorino per il bene della nazione... il sistema italiano era ottimo, tutto ciò che i governi possono fare è peggiorarlo. rimpiango i tempi del pentapartito, quando i governi duravano 4 mesi e così non potevano fare troppi danni!
luciano er califfo.

doublea ha detto...

Yogi, splendida caricatura... complimenti!!!
in relazione all'argomento... calo un velo MOLTO pietoso...
Buone co(r)se
agnese

cooksappe ha detto...

bella! :)

Tosto ha detto...

Luciano, un aforisma bellissimo!
probabilmente era in un momento di catarsi intellettuale :)

Anonimo ha detto...

tosto,
era costantemente in catarsi intellettuale... era un alcolizzato e puttaniere.
luciano er califfo.

Mariolino ha detto...

stanno organizzando un pullman per tagliare il nastro. Credo siano in fuga s giudicare dall'abito casual del ministro del turismo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

articoli recenti