27 ottobre 2010

Venice Marathon, l'acqua alta e il leone alato

l'epilogo... al ristoro del 40° indugio perplesso, stiamo ancora correndo nella desolazione dell'area portuale: ma 'ndo cakkio stanno 'sti ponti? dopo un pò scorgiamo il primo dei famosi 14 (come i mesi di vita che mi son costati): le cosce ormai durissime non m'aiutano, ma raccolgo quel pò che resta e li affronto a testa bassa, rabbioso come un fulmineo, forzando l'inaspettata, leggera progressione sin'ora sostenuta... sfiliamo tra la folla festante verso la piazza di cui porto il nome e usurpo il simbolo: sono a casa! purtroppo abbiamo conferma che l'acqua alta ha impedito il transito per s.marco (si può farne una colpa alla luna piena?), tiriamo diritto lungo canal grande..... 3, 2, 1, infine taglio quel traguardo a braccia alzate, devastato dalla fatica e tronfio d'orgoglio: oggi il leone alato sono io! resta il tempo per un piatto di pasta in compagnia di quei tre che trovo sorridenti con la medaglia al collo e per scattare - non me ne vogliano gli altri - forse la più bella di queste foto.... che spettacolo! il post potrebbe finire così....


la gara... quelli che dovevano essere i miei compagni di ventura si dileguano quasi subito, io resto prudentemente coi pm delle 4:15 per una decina di km buoni, sino a mira; tracciato tutt'altro che brutto, lungo il brenta, ma piuttosto monotono, se non fosse per gli applausi e le bande rock disseminate, che pompano iniezioni di energia pura... aumento il ritmo senza quasi accorgermene mentre procediamo per marghera, il tratto forse più deprimente; mi chiedo se non sarebbe più corretto chiamarla Maratona della provincia di Venezia! scalpito di noia ma resto concentrato, poi un sottopasso ed eccoci a mestre, tra due ali di tifo chiassoso... ci voleva! colpisce l'entusiasmo dei bambini che ti danno il cinque, ricordandoti che sei parte di un bellissimo gioco, nulla di drammatico! al 27° l'hotel non sarebbe lontano, proseguo invece senza indugio per parco s.giuliano e le sue famigerate salitelle, malgrado le gambe si facciano via via più pesanti e la sciatica accenni a mordere.... stai a cuccia, sono in missione per conto del bress! ed ecco, a proposito, un manipolo di scalmanate che riconosce la canotta: il delirio! altra rampa e siamo sul rettilineo interminabile del ponte della libertà.... camminano in tanti: se lo subisci, sto tratto ti schianta! alla fine la terraferma ci accoglie benevola, con uno spruzzo di pioggia che avvertiamo appena, mentre ci dirigiamo come in trance verso il porto deserto....


il prologo... la compagnia è ideale, per 2gg vagabondiamo rapiti tra VE, murano e burano, facendo il carico dei carboidrati con le specialità locali, poi il blogpoint all'expo: uno dopo l'altro, tra la folla, emergono i volti che cerchiamo... feeling oltre ogni aspettativa, ci conosciamo da sempre! ah, al ritiro del p.gara una cocente delusione: per un anniversario che andrebbe ricordato (il 25nnale), troviamo una maglietta da dimenticare! almeno c'è il grande baldini che firma autografi e si concede per la foto di rito....
in serata la pizzata organizzata dall'ottimo giovanni; ospiti a sorpresa capitan bress e tosto, giunti appositamente per salutare la ciurma: un piacere inaudito! al D-Day levataccia, colazione dei campioni e trasferimento a stra, quindi altro bp alla partenza: qualcuno lo troviamo subito, qualcun'altro arriva alla chetichella, cmq è 'na sarabanda di lazzi e abbracci... che cazzari sti blogtrotters! :)
[foto by ezio e manu]









63 commenti:

Fatdaddy ha detto...

Ho poi avuto modo di appurare, la medaglia in effetti era di cioccolata ricoperta di stagnola...ma fa lo stesso, la mia medaglia sono i bellissimi ricordi di questa giornata! ;)

Marco "Zanger" ha detto...

Spettacolo. Punto.
Lo schemino dei tempi parla chiaro: testa e gambe piu' che all'altezza. La sciatica, mi sa, sta capendo chi e' che comanda.
I 5'19" sugli ultimi due km ponteggiati sono a dir poco notevoli.

No, non se po' fa' che ne correrai solo ancora una... la leggenda di Filippide te lo impone.

Pimpe ha detto...

spettacolo! ho "vissuto" per un anno tra calli e ponti in quella magnifica citta' e ti diro' un segreto .. e' l'unica maratona che mi attira.... quando saro' anziano...! ;-))))))
prima di andare in missione per conto di.... ;-))))

nicolap ha detto...

Seguire un corso d'acqua non è mai monotono; trovami una maratona più varia di questa, dove parti da un posto e arrivi in un altro, (metafora di vita...), in cui vedi il Fiume, il lavoro dell'uomo del XX secolo, la città moderna, la Laguna, il Porto delle grandi navi, una città unica al mondo...
Per me le maratone dovrebbero essere tali solo se in linea, altro che regolina IAAF dei dislivelli.
Dai che ti è piaciuta.

Kikko ha detto...

Credo che una giornata così con tutti questi amici sia difficile da dimenticare...complimenti per tutto...grande Yo!

insane ha detto...

Ti ribadisco i miei complimenti,GRANDE YOGI!
Siete uno spettacolo.. ;)

Patty ha detto...

bello speriamo di poterci riuscire prima o poi :-((
e una delle poche Maratona in Italia che mi piacerebbe fare............e complimenti per la progressione ;-)))

theyogi ha detto...

marcè, solo 'grazie'.... condividere emozioni così intense significa radicarle in fondo all'anima! la 'nostra' maratona in fondo prosegue, senza un traguardo.....

marcoz, infatti, per i motivi che dirò a nico, ho bisogno di tutta la mia attenzione per visualizzare l'obiettivo senza distrazioni: disciplina! ;)

pimpe, io non la rifarei, ma solo perché ho bisogno di forti stimoli per affrontare sta distanza... però son contento d'averla fatta! :D ne avrei avuto per sempre il rammarico....

theyogi ha detto...

nico, molto pertinente: lo direi anch'io, ma da spettatore... :) la mara non è distanza a me congeniale, al punto di viverla a livello metafisico, però lo diventa dopo, metabolizzandola nel ricordo....

kikko, assolutamente! come è stato detto: certe gare avrebbero un sapore diverso, senza i blogtrotters....

theyogi ha detto...

insane, grazie ancora andrea... ;) ti saresti divertito un frego!

patty, capiterà senz'altro, e magari si correrà insieme... per l'occasione mi farò la barba! :) di donne, ai blogpoint, non ce ne sono mai abbastanza!

Francarun ha detto...

ma che belli tutti, tu poi non ti hanno inctato le donne per la canotta....ma perchè sei un trucido......hai concluso la tua maratona di venezia come la conclusi io nel 2005, per era la mia PRIMA maratona in 4h,07, proprio come te.....

theyogi ha detto...

franca, un trucido dal cuore tenero: all'arrivo le solite lacrime liberatorie.... :D magari potessi ricalcare la tua carriera!

franchino ha detto...

Molto bella la prima foto, e complimenti per la gara Yogi!

MauroB2R ha detto...

Oh ma bellissime le foto, pure quella con Baldini!!! Peròòòòòòòòòò!!!
Bravo per la gara, bravo bravo!!

Miticojane ha detto...

Il tempo lo mettiamo in 2° piano la cosa importante x me è l'atmosfera che si è creata attorno a questo evento tra di Voi, grandi tutti, Grande Yo

theyogi ha detto...

frank, cosa non si farebbe per una foto come quella... ;)

mauro, grazie grazie e benvenuto! riguardo baldini ho persino un precedente: anche ad amatrice nel 2004 mi chiese la foto ricordo... :))

mitico, parole sante! hai condensato tante sensazioni difficilmente descrivibili senza rischiare la retorica....

MFM - bummi ha detto...

Lo sai che sei stato davvero bravo, eh?
Complimentoni Marco!

Karim ha detto...

Grande Marco, sono proprio contento di vedere che il metodo Forrest Gump funziona!!

er Moro ha detto...

quale miglior espressione potrei aggiungere considerando come mi è andata, in confronto alle emozioni che abbiam vissuto così come le stai raccontando tu: ma sì, ma sti cazzi!!!

theyogi ha detto...

bummi, thx! son partito guardingo perché la so lunga, ma appena ho capito che potevo osare appena un pò, mi son spremuto come un tubetto!

karim, se tanto mi da tanto, tu riuscirai a sfruttarlo all'ennesima potenza! gli standard sono ancora tutti da definire....

maurè, 7mila storie e un sentimento che le accomuna tutte.... come ho detto: rifarei ogni cosa!

Luca "Ginko" ha detto...

Una grande famiglia questi blogtrotters. Della serie a volte il contesto è meglio dell'evento?
Bravissimo per la tua prestazione visto i tuoi problemi fisici!

francoscr ha detto...

Vedendo i passaggi ogni 5 km , gestita da grande saggio.

web runner ha detto...

Fare gli ultimi 2 km così è da grandissimi!
complimenti a te e tutto il gruppo, siete splendidi

teo ha detto...

grandissimo...non 6 un leone 6 IL LEONE:-)

theyogi ha detto...

ginko, una sfida è una sfida... :D senza di loro non sarebbe stato lo stesso!

francos, vero, son rimasto concentrato tutto il tempo: ho imparato molto da questa gara....

theyogi ha detto...

webr, considerati i ponti sono il primo a sorprendermene! il potere della mente....

teo, sono responsabilità... è per quello che ho fatto in modo da conservare la criniera! :))

Lucky from Boston ha detto...

cazzarola qs post mi fan venir voglia di maratona ...dai ci vediamo dopo i 40 :-))))

GIAN CARLO ha detto...

Azz ora che ho analizzato hai finito in crescendo ...ti comincio a temere.
PS
come cazzaro invece devo(ahimè) riconoscere che io son sempre uno da 4 al km ... mentre tu 6 un vero top-runner !!!

theyogi ha detto...

lucky, sei nel posto giusto allora! ;) pensare che quella mara è l'unica che correrei negli usa, ma non potrò mai farlo per via dei tempi richiesti...

janco, *eri* da 4.... e se durava altri 42km, con quella progressione ce la finivo anch'io! :D
da cazzaro a cazzaro: sempre meglio che davanti alla tv....

Simone e Anita ha detto...

Marco, potevi veramente fare da pacer ad Anita(per quei 7 minuti fatidici)...non ti ho proprio visto,ed ero a due ponti prima dell'arrivo, lato mare :D

Tosto ha detto...

ammazzate sei bello come il sole :)
e hai fatto pure la progressione finale ... missione compiuta a pieni voti!!

per me numero UNO!

theyogi ha detto...

simo, se non mi riprendo in fretta sarà lei a dovermi fare da pm... ;) mi hai visto eccome, ma non mi hai riconosciuto perché ero stravolto!

tosto, merito della canotta, distoglie l'attenzione dal soggetto.... :)) il mio nome è bond, yogi bond!

bressdicorsa ha detto...

quella che resta sono emozioni forti di un manipolo di gente che si chiama:ITALIAN BLOGTROTTERS.una volta o l'altra organizzo una gara per soli bloggher e poi tutti a pranzo assieme!grande yogi,sempre sopra di 2 spanne a todos

arirun ha detto...

Beh leone alato sono indeciso se augurarti di continuare a ruggire o volare ...(sei partito piano per non perdere lo scalpo vero??)

stoppre ha detto...

grandissimo, per uno che arriva da un periodo di non forma, è un tempo di tutto rispetto.
però sto look da village people mmmmh... ciao caro, passa a trovarmi sul blog, mi fa sempre piacere

Marco C. ha detto...

Quando domenica ho visto sul sito TDS la tua corsa, con quel costante crescendo, sono stato orgoglioso di averti conosciuto! Grande Yogi, questa volta hai ruggito alla grande!

Alvin ha detto...

Sei più grande dentro che fuori... e già stai sull'1 e 90...sei stata la ciliegina sulla torta della mia Venice Marathon...Onoratissimissimo di averti finalmente conosciuto "LIVE"

Massimo ha detto...

Ma chi era quel giovine biondino seduto davanti a Marco the yogi?

mjaVale ha detto...

a costo di essere ripetitiva: COMPLIMENTI!!!
...e guardando le foto, mi mangio le mani per non esser stata lì con voi!

theyogi ha detto...

bress, non deludere un amico era lo scopo, portare quella canotta sino in laguna è stato il pretesto.... se organizzi almeno una mezza io ci vengo! ;)

theyogi ha detto...

ari, augurami di perdere qualche kg, così torno a volare sotto le 4:00... e sticazzi del codino! ;D

stoppre, l'idea era proprio quella... :)) se abbiamo stuzzicato la tua fantasia, significa che ci siamo rusciti!

marcoc, dai, non esageriamo... :) avresti fatto esattamente lo stesso (anche senza criniera ;D)!

theyogi ha detto...

alvin, ma quanto sei speciale te l'ho già detto? l'affetto dei blogtrotters lo dimostra e chi t'ha conosciuto può confermarlo.... a presto!

massi, m'ha chiesto sta foto per tutto il pomeriggio, se non lo accontentavo mica mi lasciava andare..... pffft!

vale, dai, son stato appena sufficiente... certo che più vicini di così, a casa tua, sarà difficile! ;))

MaxRunner ha detto...

Bene, vedo che l'umidità della laguna ti ha rigenerato...anche un arrivo in progressione complimenti.

albertozan ha detto...

Ma che bella giornata è stata, no Yo?...diversi i motivi...il primo dei quali la grande compagnia!!! Un abbraccio mitico!

theyogi ha detto...

max, diciamo che almeno nel fisico non ha fatto altri danni... giusto i miei boccoli ne hanno risentito un pò! :D già, l'arrivo migliore tra le mie mara....

alby, addirittura memorabile! :) hai detto la cosa più giusta a proposito: senza i bt ste gare avrebbero un sapore diverso....

giovanni56 ha detto...

Sono ancora emozionato per tutto l'assieme, la corsa alla fine è stata "un dettaglio" (facile a dirsi per uno che non se l'è fatta tutta)

Grezzo ha detto...

Cornice davvero fantastica quella di Venezia, complimenti per aver resistito!

Demis ha detto...

Quasi me lo perdevo 'sto post, furtuna che la rotella del mmouse gira bene...mi sarebbe dispiaciuto!!!

theyogi ha detto...

giovà, 'per uno che non se l'è fatta tutta' detto da te, dopo quello che t'è capitato... non mi torna! :D

grezzo, dopo FI e RM ho voluto chiudere il trittico delle più belle d'italia: ne valeva la pena....

demis, poca roba... aspettiamo invece il tuo, di resoconto, certamente molto più adrenalico!

Master Runners ha detto...

Sarà!
Torno a dire che la foto co ERMoro non me convince!
Vabbè!
Direi solo una cosa:
difficile da dimenticare!
Esimio maestro cazzaro! ;)

theyogi ha detto...

master, a PI si replica.... con o senza ermoro! in effetti ha quel modo di sporgere le labbra un tantinello ambiguo.... ;))

Francorre ha detto...

Non poteva mancare il mio commento. Complimentoni, più sono le cicatrici, più intigni nel superarle. Ogni chilometro ti sarà costato fatica, ma ogni chilometro percorso ha alimentato la tua sacca delle emozioni. Ed è bello sentirle pulsare in quello che scrivi.

theyogi ha detto...

franco, devo farmi un ganascino ché mi son gestito proprio bene! :) solo mi è mancata una spalla, specie nella seconda metà... tu mi capisci!

orzowei ha detto...

Mi hai incuriosito con il post sul mio blog e sono venuto a vedere il tuo, con i tempi di Venezia.
Al 35° stavo ancora 10" davanti a te. al 40° eri davanti a me di 4', alla fine mi hai dato 5'.
Insomma mi hai battuto ;)

theyogi ha detto...

orzo, benvenuto! se mi sforzo credo anche di ricordare del tuo sorpasso, alla fine ero troppo stravolto...! :)

Alberto Bressan "Pasteo" ha detto...

Grande Yoghi!!!Nonostante dolori, fitte e stanchezza sei arrivato in fondo godendo anche tu delle emozioni che gli ulimi 3 km riservano.Concordo che la zona industriale di marghera é di una tristezza immensa!
I blogtrotters cazzari?
Noi diventeremo dei proverbi:"ne si una in più dei blogtrotters"...o ancora
"maratona di sera blogtrotters si spera!"
HAHAHA AH AH sono ancora fuori dalla maratona di venezia!
Ciao

Daniele ha detto...

Diciamo che questa gara per te è stata un semplice progressivo! Partenza calma e finale in crescendo! La saggezza fatta persona, genio e sregolatezza. Che dire, una tabella di marcia PERFETTA! Complimenti davvero.

theyogi ha detto...

pasteo, ti capisco, anch'io sono ancora euforico! :D avevo un traguardo diverso dal tuo, ma come te sono riuscito a raggiungerlo....

daniele, necessitate virtutem: ho saputo gestire le poche freccie che avevo al mio arco, soprattutto era importante concludere... ;)

Claudio ha detto...

Yogi, ti ho visto passare, a Venezia, con la tua divisa gialla e la scritta Yogi, dietro... Magari ti avessi riconosciuto prima! Be', ma almeno il mio bambino ti ha dato il cinque! (Passaggio elegante il tuo, devo dire)

theyogi ha detto...

claudio, eleganza solo apparente, mi esalto col pubblico! ;D sarei stato felice di salutarti, anche al volo, cmq è grazie anche al tuo bimbo se ho potuto concludere... faglielo sapere!

Daniele ha detto...

Io ti davo "messo male" tra acciacchi vari e ti ritrovo finisher a Venezia! Ma chi sei Mandrake! :-)

Grandissimo! E l'hai fatta anche in progressione...

Servizio fotografico magnifico poi!

Anna LA MARATONETA ha detto...

Bellissimo tutto. Tu sei veramente il mitico Yoghi. La foto con i profili è affascinante...

theyogi ha detto...

dani, grazie, mi fa piacere risentirti.... ;)

anna, hehehe, così mitico che ci aggiungi l'H che non c'è! :D

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

articoli recenti