16 marzo 2010

sinergia














azione combinata di due o più elementi, che risulta di efficacia potenziata rispetto a una loro semplice sommatoria.

ecco i nuovi alleati che si spera mi accompagnino fuori dal tunnel....
i plantari: appena messi sono stati uno shock, come avere due grossi sassi nelle scarpe! intanto li uso nel quotidiano con le trabuco - sperando di abituarmici al punto di poterci poi correre - ma non ti nascondo che danno molto molto fastidio.... lo sgabello ergonomico invece è stata una piacevole conferma: il peso viene redistribuito anche sulle ginocchia quindi la pressione sulla natica/sciatico risulta un pò alleviata, per non parlare della postura che si assume nell'insieme, molto più naturale e confortevole di quanto appaia....
più avanti non escludo nemmeno di vedere un secondo osteopata, nel mentre insisto col rowing per potenziare il core e faccio i miei bravi esercizi per la sciatalgia (sindrome del piriforme?) tenendo sotto controllo quella fastidiosa anca a scatto (infiammazione dell'ileo-psoas?), probabile retaggio di trail troppo disinvolti (mai più discese ardite e le risalite?)... bah, troppe domande, almeno col riposo sembra sparita la fascite plantare! :)

ps. lo dicevo a marcaurelio: una pausa che sto vivendo senza l'ansia che solitamente s'accompagna (e me ne sorprendo per primo), forse mi sto riavvicinando ad una 'verità' che sentivo scomoda...

47 commenti:

er Moro ha detto...

porca miseria Marchè, nn avevo capio la situazione pessima che stai vivendo! Ti auguro di rimetterti presto, con o senza plantari... E' arrivato il momento di essere resilienti... Daje

Ciccò ha detto...

ben arrivato nel club dei plantari.
quando avro piu' tempo dedicherò un post al mio nuovo ortopedico e a tutto ciò che ha consigliato in merito ai plantari

Fatdaddy ha detto...

Pagherei oro per avere quello sgabello sul posto di lavoro...
Mi associo al Moro, daje Marchè!

Miticojane ha detto...

Forza e coraggio, deve passare tanto, speriamo il più presto possibile

Anonimo ha detto...

a plantigrado!
me sa che mo' che vengo a roma me dovete consiglia'...
allora quando faccio quello è una "sinergia"?
luciano er califfo.

insane ha detto...

Ti abitui ai plantari,facci qualche corsa e vedrai che dopo non li consideri più..
Sull'ultima considerazione,ma quale scomoda verità?!?!? Torna a correre,ritrova il piacere spariti i dolori e vedrai quanto ti è mancata (la corsa)..
Forza Yogi!

the yogi ha detto...

maurè, il più difficile è stato fermarsi, sai come siamo noi podisti.... :/

ciccò, non so se avrò la pazienza di restarci a lungo, cmq son tutto orecchie...

fat, ti consiglio allora di prenderlo almeno per casa...
http://tinyurl.com/yzyzphr

Lucky73 ha detto...

Lo sgabello ce l'ha anche mio padre, una vera figata! Solo che costa un occhio !

Ho iniziato ieri con i plantari (ho messo il post anche io ora, incredibile) .....

Stesse sensazioni, ma oggi sembra meglio ...penso sia solo una questione di abitudine!

Dai che ne usciamo!!!

the yogi ha detto...

mitico, son fiducioso e ottimista! è il meglio che posso fare... ;)

lucià, dipende da quanti siete: almeno in due... 120 sacchi e passa la paura!

insane, sai bene che la corsa è un pretesto, per questo a volte perde d'efficacia e somatizziamo.... :)

the yogi ha detto...

lucky, volo a leggerti.... io preso il meno costoso, vedi link che ho dato a fat! :D

kaiale ha detto...

je Marchè,
con i plantari vedrai che migliora la situazione.il mio compagno di corse ne ha tratto notevole beneficio

Lucky73 ha detto...

Costa Pochissimo!!
A mio padre han fatto un regalone, qualcosa tipo 500 euro!!

GIAN CARLO ha detto...

Ma i plantari sono doping ?

the yogi ha detto...

kaiale, cheiddiotascolti amico mio... :) non mi resta molto altro da fare...

lucky, dev'essere l'originale svedese, la famosa stokke.... vogliono molto bene a tuo padre! ;D

Lucky73 ha detto...

si esatto, avevo chiesto a chi gliela aveva regalata e costava na cifra! Molto comoda! Sto cercando di portargliela via, ma non c'è verso :)

the yogi ha detto...

janco, dovremmo chiedere a paperinik, non è lui l'esperto di 'congegni' nelle scarpe? :)

lucky, e te credo... io metterei le tagliole tutto intorno! :P oppure prova a sostituirgliela con quella da 74 euro!

Master Runners ha detto...

Eppure dall'aspetto sembri più giovane!
:P
Forza mammoletta! :)

Francarun ha detto...

Ma quei plantari a me paiono un po spessi i mie sono decisamente sottilissimi, ma efficai.
E ti credo che ti pare di avere dei sassi nelle scarpe....!!!

giovanni56 ha detto...

anche se all'inizio è dolorosa ... alla lunga la scoperta di una verità fa meno male che tenersela nascosta.

Anonimo ha detto...

aho,
io parlavo di consigli per plantare/esame baropodo/postura... mica er seggiolone!
er califfo.

costanza ha detto...

mi state battendo sul tempo.. i miei arrivano tra qualche settimana! risposta afrancarun: credo che anche yogi abbia dei plantari particolari, come quelli che faranno a me, fatti con tanti strati proprio per cercare di far muovere il piede in modo corretto e il più possibile simile al naturale. alla fine si può chiudere un occhio sullo spessore se funzionano, no? l'importante è che funzionino! io non vedo l'ora che arrivino i miei..ieri ho provato a fare 20' ma dolore! e tutto questo dopo 1 mese di stop e esercizi in palestra fatti bene. uff. in bocca al lupo yogi!

the yogi ha detto...

master, noi diversamente ggiovani dobbiamo pur mostrare qualche debolezza per sembrare credibili... ;D

franca, eppure sono il top, almeno per il mio piede cavo... che poi è l'arcata plantare molto alta (detto in quel modo sembra brutto)! :D

the yogi ha detto...

giovà, dovrebbe anche mostrarmi nuovi orizzonti... ma forse ho gli occhiali sporchi....

lucià, anch'io... ;) ho gli agganci giusti! er seggiolone costa pure meno....

costy, esattamente... nella parte inferiore sono fatti a strati, in modo da restare elastici e adeguarsi alle anomalie riscontrate: funzioneranno? mah! intanto devo abituarmici camminando, e la stessa cosa dovrai fare tu....

costanza ha detto...

Speriamo! In passato ne avevo già avuti di simili, probabilmente due diversi posturologi si riferiscono ad un unico centro per farsi fare questo tipo di plantari a Torino e dintorni...purtroppo erano serviti a poco. sono dell'idea, come ha scritto tosto sul post di Lucky73, che possano aiutare ma non sono la panacea per tutti i mali. io spero solo che stavolta me li facciano un po' meglio. le altre volte diciamo che io stessa non li volevo mettere e alla fine ho fatto di tutto per odiarli! bisogna anche crederci un po' ;-)

the yogi ha detto...

costy, già, se te ne convinci risultano persino più efficaci! sono un assertore dei poteri della mente, per adesso solo per la parte teorica... :) come hanno detto: di osteopati ce ne sono tanti, ma son pochi quelli bravi... il mio devo ancora trovarlo!

Alvin ha detto...

Vedrai che anche l'anca a scatto ne gioverà col riposo, almeno la mia è rientrata, lo scatto rimane ma almeno non da fastidio!

insane ha detto...

Dimenticavo...io,usando i plantari,ho aumentato di mezzo numero le scarpe per aver più spazio di manovra,diciamo così..

Nicole ha detto...

ti abituerai ai plantari...ci si abitua a tutto...o no?

Marco Bucci ha detto...

Quei plantari a prima vista sono piu' o meno come li mia....
I miei problemi della pubalgia vengono dal bacino fuori asse...
Io e te dobbiamo fare un discorsetto...

the yogi ha detto...

alvin, confido che col riposo passi ogni infiammazione, in modo da isolare eventuali problematiche di diversa natura... al momento non è facile distinguerle...

insane, sì, me lo ricordavo.... francamente non li ho ancora provati nelle scarpe che uso per correre, speriamo bene.....

the yogi ha detto...

nicole, mah, un tempo avrei detto di si... probabilmente la 'resilienza' è inversamente proporzionale alla volontà di cercare/guardare oltre....

marcù, ce la raccontiamo Sab sera, tra un supplì e una crocchetta... ;))

mjaVale ha detto...

... giusto il tempo di rimetterti OK, poi la voglia di correre tornerà anche lei...

TylerDurden ha detto...

...più che un osteopata me farei vede da 'no sciamano... ripijate fraté! :)

TylerDurden ha detto...

ps: per l'email, tocca a noi finire di sfasciarli!!!

the yogi ha detto...

vale, è quello che penso anch'io, se la corsa è benessere inutile starci male.....

tyler, è un'idea! :)) magari dopo il viaggio a lourdes...

Marinesdicorsa ha detto...

AVANTI YOGI......sei dei nostri...con il plantare

franchino ha detto...

In bocca al lupo Yogi. Molto comodo lo sgabello, da acquistare sicuramente in un prossimo futuro.

Patty ha detto...

anch'io all'inizio li trovavo grossi ma poi ti ci abitui il dubbio è ogni quanto si devono cambiare.....bhò!

the yogi ha detto...

marines, anche tu...? :) azz, ma quanti 'plantigradi' ci sono tra i runners?!

frank, un tentativo come un altro, per giunta meno costoso di certi espedienti.... :))

patty, pare dipenda dall'utilizzo: se ci corri almeno 6 mesi, altrimenti sino a 18.... cmq mi regolerò a seconda di 'quanto e se' si deformeranno....

Francarun ha detto...

Anche il mio è un piede cavo ma i miei sono decisamente più sottili...e sicuramente più morbidi...vabbè se ti trovi bene !!!

MFM ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
MFM ha detto...

Sinergia, energia...
Io domenica ti penserò molto, hai visto mai che questa sinergia mentale mi porti ad ottenere un flusso energetico supplementare e a fare una grande maratona?
Auguroni Marco!!!

the yogi ha detto...

franca, morbidi lo sono, lo spessore forse dipende dal fatto che sono pesante... non credo che per i tuoi abbiano risparmiato sui materiali! :)

mfm, te l'auguro di tutto cuore! fai conto che ti stia correndo accanto... ;D come del resto avrei fatto per la seconda metà....

Diego ha detto...

Speriamo sia la cura giusta....in queste situazioni tante volte è una lotteria....auguroni !!!

the yogi ha detto...

diego, lo spero anch'io... ma nel caso continuerò a provare: almeno il premio di consolazione! :)

Tosto ha detto...

potrei riprodurre in modo speculare a casa mia la foto che hai riprodotto!

ebbene, i plantari alla lunga si sono rivalati un bluff.
Lo sgabello dopo un po che lo usi di una scomodita unica.

Spero che a te vada meglio :)

ciao bello!

the yogi ha detto...

tosto, cioè percorrevi le ramblas nel senso opposto? :D lo scopriremo solo vivendo... ma, come diceva costy, un pò bisogna crederci... ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

articoli recenti