26 febbraio 2010

il sabato del villaggio














è nella mia natura: se 'vivessi' di solo running dopo 9 anni (per me) così intensi e rivelatori avrei già smesso, secondo l'intrinseca evoluzione dell'evento che esaurendo il proprio scopo giunge a compimento; in realtà insisto con la corsa non perché sia materia in cui eccelli (anzi), ma perché è di quel cangiante che tutt'ora meglio distinguo per come spicca sul neutro dell'ordinario, con la sua prodigiosa capacità di sapersi rinnovare costantemente, ad ogni appuntamento, in sfumature sempre diverse..... la cosa più facile da fare quando non hai di meglio da fare, per certi versi!
dopo l'esaltante esperienza veronese (col senno di poi anche la pioggia era bellissima), leopardianamente son tornato quindi alla quotidianità di sempre: settimana interlocutoria, si dice in questi casi, fatta di antibiotici e di sole due sedute (CL e progressivo fartlek), giusto per non perdere il piglio e magari accompagnare, da pirata, qualche amico all'imminente roma-ostia: parentesi doccia e quindi a godere del pranzo organizzato in prossimità dell'arrivo [vedi menu], senza sensi di colpa ed ancora con bella gente.....
  • marcaurelio & lady
  • francarun & mister
  • fabioG & (finalmente) le sue stelle
  • paolo & barbie
  • ezio e ale (giampy?)
  • er moro e master

38 commenti:

Fatdaddy ha detto...

Interloquisco anch'io, tra tosse, mal di gola e diluvi vari...ad oggi due sole corsette blande, un po' di esercizi di potenziamento e tanto, tanto stretching.
Mi blandisco dicendo che "sono di scarico post verona", basta che non esageri troppo!

Bella foto. Già vista o sbaglio?

Lucky73 ha detto...

Che studentello modello....
Eccellere nella corsa non è solamente prestazioni e tempi :)

the yogi ha detto...

fat, certi sforzi debilitano, si sà... lo dico perché spero di non esserne la causa! :)) no, ma anche l'altra era in BN....

lucky, III elem.1970... sarei poco credibile anche come paradigma del mediocre... ;D

insane ha detto...

Premesso che lo studente si sottovaluta,ma lo apprezzo anche per quèllo,la corsa (o lo sport in genere..)è anche la cosa migliore da fare quando non si ha nulla da fare..
Poi la questione si sviluppa e diventa un'appuntamento quotidiano imperdibile anche quando ci sarebbe molto altro da fare..
ciao Yogi

unoazero2000 ha detto...

Mi unisco al commento di Lucky73, prima si corre, poi si guarda il cronometro e (ultimo) il risultato.
Ma il: "pronti-via" è l'azione del correre; è qui che l acosa mi/ci piace no?
Poi, vabbè... i tempi arriveranno più o meno benevoli. Ma tanto che differenza fà?
Hasta luego amigo.

Francarun ha detto...

Fra te e fat non saprei chi scagliere....due leopardiani in atto....!!!
Quella foto sembri un po più grassoccello o sbaglio ? poi ti sei allungato e via i kg...
Se vuoi accompagnare me alla Roma Ostia sarei ben contenta....!!!

the yogi ha detto...

insane, sappiamo quanto fragili siano certi equilibri: per la fase della quale parli serve una visione zen... e molta salute! ;)

unoazero, nel running più che mai è davvero tutto relativo: conta solo quel resta dentro, ed in questo vedo molta solidarietà... :D

franca, diciamo che snello non sono quasi mai stato... :) dipende dal tuo ritmo, sino al 19° molto volentieri!

giovanni56 ha detto...

Sarai anche semi-ammalato però ... quando c'è da magnà non te ne perdi una! :-)))

Ciccò ha detto...

per quel che ti conosco, di leopardiano hai solo il senso dell'attesa

er Moro ha detto...

così come continuo a correre, così continuo scoprire me e gli altri.
Questa sarà la mia 5^ Roma-Ostia, qst sarà la + bella xkè ho capito che nn è il tempo finale a renderla meglio delle altre!
Se capita allora sarà perfetta!

Anonimo ha detto...

1)il menù: bastardi. mia moglie ha detto che vuole venire al ristorante pure lei.

2)ma ezio e ale si sono messi insieme?

3)"avrei già smesso, secondo l'intrinseca evoluzione dell'evento che esaurendo il proprio scopo giunge a compimento"... come dire che dopo che uno se fa na pelle chiude lì la carriera?
luciano er califfo.

TylerDurden ha detto...

A TUTTI I BLOGGERS CHE CORRONO LA ROMA OSTIA: quelli accompagnati dal pirata yogi godranno di una gradevolissima compagnia. Testato personalmente.

Ezio ha detto...

x il califfo...
in italia si dice che ezio e ale sono una coppia di fatto...

Marco Bucci ha detto...

Il passato : grembiule nero e fiocco azzurro... non vedevo l'ora di andare a scuola...!!

Il presente : se non fosse per il pranzo domenica non sarebbe bastata una bella grattugia mossa in moto armonico uniforme in prossimita delle mie terga a saturare il senso di indicibile roditura in quei pressi...

il futuro : non so' quanto prossimo sia per il ritorno alla corsa ma questa per me e' la gara piu' bella che ci sia : la promessa del mare partendo dal grigiore dei palazzoni dell'Eur accompagnato dai pini e da quello stradone dritto come un fuso e' qualcosa di esaltante... La rifaro' piu' che posso, fino a quando non sono pronto per il cappottino di legno !!!!!

Anonimo ha detto...

ezio,
coppia di fatto o coppia di fatti?
er califfo.

GIAN CARLO ha detto...

Io spero che nel 2059 quando il mio "amico" MarcoB non potrà correre perchè l'artrite se lo sarà mangiato tutto io arriverò entro il time-lmite al mare e solo dopo saro' pronto per il cappottino di legno ;D

Mi riservo ancora qualche ora per far aggiungere un posto a tavola per domenica... so che non è corretto, ma son certo che mi perdonerete.
Domani alle 17,30 saro' di certo al Villaggio...pardon all'EXPO

Tosto ha detto...

ma quante cose vedete nella corsa ... tu e Fat naturalmente!

Mi appunto:
la cosa più facile da fare quando non hai di meglio da fare, ...

AMMAZZATE!
ne ho di strada da fare :)

the yogi ha detto...

giovà, come un navigatissimo cane da tartufo mi trovi sempre dove c'è da 'ruspare'... :)

ciccò, eppure mi riconosco nel suo melanconico senso di inadeguatezza... il dolore esistenziale è di tutti, più o meno conclamato....

maurè, devo quotarti in pieno! in ogni caso noi saremo lì con te, cmq a gioirne..... ;D

the yogi ha detto...

lucià, 1. sarebbe un piacere 2. c'è una differenza tra questa & e l'altra... 3. per assurdo sì, se lo 'scopo' è raggiunto.... ma sembra non basti mai!

tyler, bontà tua! poi ci mettiamo d'accordo sul compenso per le tue pr.... ;D

ezio, ammesso e non concesso, meglio gay che stra-fatti... :))

the yogi ha detto...

marcù, sulla bellezza della gara resto perplesso: l'ho corsa 5 volte e ancora devo capire il perché di tanto successo..... cmq una tantum ci può stare di viverla da spettatore....

janco, ho prenotato in più prevedendo qualcosa del genere, se fossi tu sarebbe l'apoteosi: potrebbe servire a me quel cappottino.... ;D sgrat sgrat

tosto, alla fine ognuno ci vede quello più gli fa comodo, compatibilmente coi bisogni del momento... o no? :D

Francarun ha detto...

OK Yogi fino al 19 poi tu parti e mi lasci indietro !!!
Ma tu allora sei un falsomagro !!

the yogi ha detto...

franca, sì! se falsomagro sta per 'paraculo'... :)) al 19° c'è casetta mia, fo 'na doccia e vi raggiungo...

Tosto ha detto...

in sto periodo mi sento troppo superficiale per rispondere!

Michele ha detto...

Ad occhio guardando la foto direi che ti sei rovinato strada facendo.

the yogi ha detto...

tosto, era una domanda retorica... :) cmq ti capisco, io sono superficiale a gg alterni....

michè, pensa che son rimasto in quel modo per 40anni, il tracollo è arrivato col running! ^^

Ezio ha detto...

Yogi e Califfo....bella la gnocca!!!!!!

GIAN CARLO ha detto...

@Ezio, che ci incastra la gnocca ?

Anna LA MARATONETA ha detto...

potevi accompagnare me a tokyo...cmq...le giapponesi sn gnoccone, che te credi...

the yogi ha detto...

ezio, premio speciale della giuria per lo slogan del giorno! :D

janco, visto con quanta abilità riescono sempre a citarla? resto ammirato....

anna, già, na passeggiata! nel caso sarei venuto per te, mica per le jap.... :)

Claudio ha detto...

ciao, beh se vuoi provare qualcosa di nuovo perché non organizzi una bella puntata a nord per una corsa in montagna? ti aspetto, facciamo un blogpoint di sky running (a dispetto del nome, ci sono gare dalle mie parti che hanno già più di vent'anni di tradizione) e provi la sensazione di correre in mezzo alle dolomiti (sempre che tu non abbia già provato..): che ne pensi? (qui intanto siamo tutti pronti per la belluno feltre, ma in questo caso trattasi di una normalissima corsa su strada..) CIAO!

L'Alieno ha detto...

...anche la cosa migliore da fare quando non si ha nulla da fare.... :D bella e azzeccata definizione, anche se il mio divano avrebbe da ridire, ma d'altronde lui (il mio divano!) non corre e cosa vuoi che ne sappia??

Pura Vida

the yogi ha detto...

claudio, un trail sulle dolomiti e una mara a tappe nel deserto, due cose che senz'altro farò prima di fermarmi.....

alien, il tuo divano lo percepisce indirettamente, dalle tue chiappe.... :D

Pimpe ha detto...

buona gara e soprattutto buona mangiata!!

Diego ha detto...

Vedi menu.....te possino....ah ah ah....

Claudio ha detto...

Bene, se vuoi provare il trail sulle Dolomiti, io ti consiglio di cominciare con una sky race (scusa il termine, non me ne venivano altri...) sulla distanza di 20, 25 km. Ce ne sono due o tre di belle dalle mie parti, la Transcivetta (che si corre a coppie), la Camignada, e ci metteri anche la corsa nei luoghi del Vajont, che non è tutta in "natura", ma ha comunque un bel saliscendi. Io intendo farle tutte, quest'anno, se vuoi che organizziamo un blogpoint fammi sapere...

the yogi ha detto...

pimpe, ti leggo solo adesso: abbiamo fatto il possibile! ;D

diego, col senno di poi il pranzo è stato il momento migliore della giornata.... :)

claudio, quest'anno non se ne parla proprio, al momento è solo un proposito....

Nicole ha detto...

che bel bambino...sembravi compito e ordinato, però...

the yogi ha detto...

nicole, in quel 'però' c'è tutto quello che la foto non ha potuto mostrare ne l'oracolo prevedere..... :D

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

articoli recenti